Trading di criptovalute: Guida per principianti

In questa guida al trading su criptovalute trovi tutte le istruzioni per investire con le piattaforme più affidabili, iniziare a comprare e vendere criptovalute in modo facile e veloce, inoltre trovi informazioni utili su come mantenere le crypto acquistate in un portafoglio digitale sicuro.

Cos’è il trading di criptovalute

Il trading di criptovalute è un investimento speculativo che consente di ottenere profitti quando il prezzo delle criptovalute aumenta o diminuisce.

Le criptovalute, come sappiamo, sono valute digitali basate su una blockchain gestite in maniera completamente decentralizzata. Questo aspetto finanziario è uno dei motivi del successo iniziale delle criptovalute, che nel corso degli anni si è consolidato. L’attenzione del grande pubblico ha fatto contemporaneamente accrescere il proprio valore.

Crescita che è stata caratterizzata da fasi di forte rialzo, alternate a momenti di bruschi cali di prezzo. Le criptovalute, infatti, sono famose per la loro volatilità, non solo nel lungo periodo dove questi movimenti sono più evidenti, ma anche nel breve termine.

Queste oscillazioni così frequenti al rialzo e al ribasso ben si sposano con il concetto di trading speculativo. L’obiettivo di chi fa trading di criptovalute è proprio quello di comprare e vendere, sfruttando le variazioni di prezzo a proprio favore per ottenere un profitto.

Come fare trading di criptovalute

Fare trading significa utilizzare una piattaforma adeguata per ottenere profitti da questi cambi di valore.

In particolare, è possibile:

Comprare una criptovaluta per ottenere un profitto quando il prezzo sale e venderla quando il prezzo scende per ottenere un profitto e viceversa.

Il profitto così come quando si compra è proporzionale alla differenza di prezzo tra l’inizio dell’operazione e la fine.

Lo strumento da usare, in questi casi, sono i CFD, che approfondiremo meglio nelle prossime righe.

In pratica, per fare trading di una criptovaluta è sufficiente fare una previsione sul prezzo.

Scegliere la piattaforma giusta per fare trading

La scelta ricade principalmente tra due categorie: gli exchange e i broker di trading online.

Per scegliere l’intermediario più adatto, il consiglio è quello di porre estrema attenzione alla presenza di regolamentazioni e di licenze rilasciate da enti come la CySec o la Consob. In questo modo si può avere la garanzia di poter fare trading in maniera perfettamente sicura.

Inoltre i fase di scelta occorre porre attenzione anche alle commissioni: molte piattaforme hanno costi che incidono in maniera eccessiva sui risultati dell’attività di trading, mentre altre permettono addirittura di fare trading a zero commissioni.

Infine verifica anche la validità della piattaforma, intesa come software di investimento, che dev’essere stabile, reattiva e soprattutto intuitiva.

Registrarsi e creare un account gratuito

La registrazione ti permette di creare l’account con cui poi farai trading. L’intera procedura richiede solo pochi minuti, durante i quali dovrai anche caricare i documenti necessari per la registrazione.

Successivamente effettuare un deposito minimo per abilitare il tuo account ad operare sui mercati oppure proseguire con un conto demo gratuito. Fatto tutto ciò puoi iniziare a fare trading.

Comprare e vendere criptovalute

Per comprare criptovalute basta usare il motore di ricerca interno della piattaforma scelta, osservare la quotazione corrente di mercato e decidere quanti token, o che frazione di esso, comprare.

Le criptovalute in tuo possesso verranno così trasferite al wallet che avrai indicato, scegliendo tra quello proprietario del broker o uno esterno. Da questo momento le crypto potranno essere vendute, basterà definire la quantità da vendere e confermare l’ordine.

In alternativa puoi vendere anche criptovalute non in tuo possesso, grazie ai CFD. Uno strumento indicato per fare trading di criptovalute.

Dove fare trading di criptovalute

Fondamentalmente ci sono due alternative, diverse tra loro:

  • Le piattaforme di trading
  • Gli exchange

Le piattaforme di trading

Le piattaforme di trading specializzate in CFD sono la scelta più conveniente per chi vuole investire in criptovalute partendo con piccoli capitali.

I CFD (contracts for difference) sono infatti strumenti finanziari derivati che permettono di comprare e vendere allo scoperto criptovalute, senza chiedere in cambio pesanti commissioni che influenzerebbero i risultati dell’investimento.

L’unico costo associato ai CFD è lo spread, il differenziale tra valore di acquisto e valore di vendita di un CFD in un determinato momento.

Vantaggi di fare trading di criptovalute in CFD:

  • Puoi operare con piattaforme regolamentate senza la necessità di conservare le crypto in un wallet.
  • Costi bassi rispetto all’investimento tradizionale.
  • Possibilità di investire sul breve termine senza bisogno di attendere aumenti di prezzo.

Gli exchange

Il metodo tradizionale per comprare e vendere valute digitali sono gli exchange di criptovalute.

Ovvero piattaforme che permettono di scambiare criptovalute con valuta FIAT o con altre criptovalute che vengono utilizzate come riferimento.

Gli exchange sono pensati per chi vuole acquistare effettivamente la valuta e conservarla nel proprio portafoglio digitale.

Per chi ha obiettivi speculativi, invece, i CFD rappresentano la scelta migliore in termini di convenienza, rapidità operativa e soprattutto di sicurezza dei fondi, grazie alle regolamentazioni rilasciate da enti come la CySec di cui broker come eToro è in possesso.

Le migliori piattaforme di trading criptovalute

Trading criptovalute automatico

Il sogno di molti principianti è quello di fare trading automatico per fare soldi facili.

Purtroppo il fatto che i principianti siano alla ricerche di scorciatoie per il trading automatico ha spinto molti truffatori a creare falsi sistemi che promettono soldi facili ma fanno solo perdere soldi.

Quindi occorre fare molta attenzione alle truffe.

Tuttavia c’è un sistema sicuro ed innovativo di trading di criptovalute che funziona veramente che è quello di eToro. L’unico impegno che richiede eToro è trovare i migliori trader, all’interno della stessa piattaforma, copiare e monitorare costantemente i loro rendimenti.

Strategie e consigli operativi

Inutile pensare di fare trading in criptovalute senza avere la capacità di leggere i grafici. Il grafico è la rappresentazione visiva dell’andamento del prezzo ed quindi la teoria base di qualsiasi strategia si abbia in mente. Grazie ai grafici è possibile studiare l’andamento del prezzo per capire come potrebbero andare li prezzi in futuro. In base ai dati raccolti investire diventa molto più semplice e sbagliare previsione è meno probabile.

I diversi Time Frame per i grafici di trading criptovalute

Quando si decide di fare analista tecnica il trader deve esaminare il grafico dei prezzi e, insieme agli strumenti tecnici, deve anche essere consapevole dei tempi che sta considerando. I periodi di tempo più frequenti che i trader esaminano più spesso sono i seguenti:

  • grafico a 15 minuti
  • orario
  • grafico a 4 ore
  • giornaliero (1 Giorno)

Il periodo di tempo che un trader sceglie dipende direttamente dal suo stile di trading personale.

I trader si dividono in due categorie:

Intraday: Sono i trader che aprono e chiudono la loro posizione in un solo giorno. Questo è il motivo per cui questi trader preferiscono tempi brevi come i grafici orari, 15 minuti o anche 5 minuti.

A lungo termine: I titolari a lungo termine possono mantenere la loro posizione per settimane, mesi e anni. Questi titolari trovano più valore nell’utilizzo di grafici orari, 4 ore, giornalieri o anche settimanali.

Da notare che un grafico a 15 minuti può essere un indicatore molto significativo per un trader intraday, ma potrebbe non essere così importante per un investitore a lungo termine.

Come mantenere le crypto acquistate in un portafoglio sicuro

Informazioni utili su come mantenere le crypto acquistate in un portafoglio digitale sicuro, leggi anche: Come e dove conservare le criptovalute in modo sicuro

Leggi anche :

I migliori libri sulle criptovalute

Le migliori piattaforme dove comprare vendere criptovalute

Disclaimer: Lo scopo di questo articolo è puramente informativo, educativo e/o di intrattenimento. La negoziazione e l’utilizzo di risorse finanziarie comporta sempre rischi significativi, inclusa la possibile perdita di tutte le risorse in portafoglio. Prima di effettuare qualunque operazione in questo ambito, assicurati di aver studiato e compreso a pieno quello che stai facendo e tutti i rischi connessi.

Seguici sui nostri canali social: 

Facebook | Twitter | Telegram | Instagram

Se sei nuovo e vuoi scoprire il mondo delle criptovalute, scarica GRATIS | LE NOSTRE GUIDE ESSENZIALI


Come comprare e vendere criptovalute in sicurezza?

Binance: il leader mondiale nell’acquisto / vendita di bitcoin e criptovalute.
Crea un account in pochi minuti

Coinbase: il modo semplice e sicuro di acquistare, gestire e vendere la tua criptovaluta.
Crea un account in pochi minuti e ricevi un bonus di $10 in Bitcoin

Crypto.com è sia un’app che un exchange. Iscriviti per registrare il conto sull’app e ottieni un bonus di 25$ con il codice referral drb6wjv625 Iscriviti a Crypto.com Exchange ed inizia a fare trading. www.crypto.com

eToro è una delle piattaforme più utilizzate e famose nel mondo delle criptovalute.