Binance: recensione aggiornata 2022

Binance è uno degli exchange più importanti nel panorama crypto. Fondato nel 2017, dopo un ICO di successo (Initial Coin Offering).

La società fu fondata in Cina ma, a seguito del divieto imposto dal governo riguardo al commercio di criptovalute, Binance decise di spostare i server in Giappone e la sede centrale a Malta.

In breve tempo, l’exchange è diventato il numero uno a livello globale in termine di volume di scambi.

Il token di Binance, BINANCE COIN (BNB), oggi ha una capitalizzazione di mercato di oltre 85 miliardi di dollari e si trova nelle prime posizioni del CoinMarketCap.

Commissioni e costi

Uno dei punti di forza di Binance è costituito dalla struttura delle commissioni, decisamente più basse rispetto a quelle dei competitor.

Binance non applica commissioni sui depositi. Per quanto riguarda il trading, ogni operazione ha una commissione fissa dello 0,1%. Se si detengono BINANCE COIN (BNB) sul proprio conto di trading e si decide di utilizzarli per pagare le commissioni, Binance applicherà uno sconto del 25% sulle fee. In base alla quantità di BNB detenuti si possono ottenere via via ulteriori sconti. Per i prelievi di criptovalute invece le commissioni variano in base alla criptovaluta utilizzata, nella maggior parte dei casi i costi sono inferiori ad 1 dollaro per prelievo.

Per quanto riguarda i limiti di deposito e prelievo di valuta fiat, essi ammontano rispettivamente a € 20.000/giorno per i depositi, € 10.000/giorno per i prelievi.

Sicurezza

Utilizzato giornalmente da milioni di utenti, Binance ha un volume di scambi di oltre 1 miliardo di dollari al giorno.

Il livello di sicurezza dell’exchange è molto elevato tuttavia, per questioni di sicurezza, Binance non ha rilasciato informazioni sulle modalità di custodia dei fondi. Tutto ciò che sappiamo è che il 98% delle criptovalute detenute dal colosso cinese è conservato in wallet offline inaccessibili, le cui copie di backup sono protette in luoghi sicuri.

Inoltre il 3 giugno 2018 è stato creato il fondo SAFU (Secure Asset Fund for Users), un fondo di sicurezza d’emergenza nel quale Binance deposita il 10% di tutte le commissioni generate dall’exchange per coprire eventuali perdite dei clienti in casi di emergenza e questi fondi sono conservati in un cold wallet a parte.

Binance ha subito diversi tentativi di hacking ma il fondo SAFU ha coperto sempre le perdite, limitando pertanto i danni. I clienti non hanno quindi subito alcuna perdita e questo ha dimostrato la concretezza del colosso cinese che ha saputo distinguersi dai competitor che hanno subito furti e non sono mai riusciti a rimborsare i clienti.

Il vantaggio di Binance.com rispetto a quello degli altri exchange è quello di poter effettuare l’acquisto criptovalute in modo sicuro e soprattutto a bassissime commissioni e se fai trading di criptovalute con il BNB (Binance Coin) le commissioni saranno pari a zero.

Registrazione su Binance

Prima di registrare il tuo account fai una piccola verifica:

ATTENZIONE:Accedendo da altri link che potresti trovare in giro per la rete potresti imbeccare in qualche sito phishing dove malintenzionati cercheranno di farti credere di essere nel sito ufficiale per poi fregarti i tuoi dati di accesso. Per assicurarti di essere nel sito giusto devi controllare la radice del sito ed essere certo che sia presente il lucchetto verde e il certificato SSL (https://) sulla barra di navigazione. Un esempio dell’URL del sito ufficiale di Binance.com è questo che vedi qui sotto:

Per registrarsi su Binance è necessario andare sul sito Binance.com, selezionare la propria area di residenza e cliccare sulla voce “Crea conto”.

Una volta eseguiti questi passaggi, bisogna inserire il proprio indirizzo email ed una password per avviare il processo di registrazione.

Adesso clicchiamo sul pulsante “Successivo”. Riceveremo un’email di conferma da parte di Binance contenente un link necessario all’attivazione dell’account.

Una volta confermato il proprio indirizzo email, lo step successivo sarà quello di inserire il proprio numero di telefono per attivare immediatamente l’autenticazione a due fattori (2FA), in modo da proteggere, sin da subito, il proprio account.

Wallet

Nella sezione wallet è possibile depositare fondi sull’exchange. Dal menù in alto, clicchiamo sulla voce “Panoramica del portafoglio” per visualizzare i nostri saldi disponibili sulle varie piattaforme o per selezionare la moneta che intendiamo depositare su Binance.

Cliccando il tasto “Deposita” si aprirà un menù che ci permetterà di scegliere quale valuta (o criptovaluta) depositare sulla piattaforma per poi poter iniziare ad operare.

Selezioniamo “Deposito fiat” se intendiamo versare sul conto euro tramite una carta di credito o di debito, appartenente ai circuiti convenzionati (VISA e MasterCard).

Per depositare criptovalute invece basta selezionare l’opzione “Deposita crypto” per aprire il menù corrispondente e selezioniamo la crypto che intendiamo depositare.

Dopo aver selezionato la moneta, Binance ci chiederà quale rete intendiamo utilizzare per il deposito. Una volta effettuata la scelta comparirà automaticamente l’indirizzo corrispondente.

Nelle note in basso invece possiamo notare i vari limiti, minimi e massimi, di deposito e le conferme necessarie per l’accredito sul conto di trading.

Una volta effettuato il deposito, è possibile controllare lo stato nella sezione “Storico delle transazioni”.

Dopo che i nostri fondi saranno accreditati sull’exchange potremo cominciare ad operare sia da computer tramite browser web o da smartphone tramite l’apposita app.

Trading su Binance

Binance.com è una piattaforma completa che mette a disposizione dell’utente tutti gli strumenti necessari per operare nel trading di criptovalute. Ovviamente sono anche disponibili le app sia per telefoni con sistema iOS che Android. Dopo che hai registrato il tuo conto potrai effettuare il download delle app.

Ora che hai accesso al tuo account potrai finalmente acquistare o trasferire fondi su Binance per poi comprare o scambiare con le altre criptovalute.

Una volta che hai a disposizione dei fondi depositati puoi iniziare a fare trading.

La piattaforma di Binance si mostra subito più completa, infatti ci permette di inserire i nostri indicatori preferiti, visualizzare lo stato dei nostri ordini in tempo reale e selezionare direttamente se operare o meno utilizzando la leva finanziaria.

Per inserire un ordine occorre selezionare una coppia di trading, si inserisce la quantità e l’eventuale prezzo e si clicca sul tasto “Compra” se si desidera acquistare o “Vendi” se si vuole vendere.

In ogni modo per comprare e vendere, ci sono tre diverse opzioni, Limit o Limite, Mercato o Market e anche lo Stop-Limit .

Limit, Market e Stop Limit

Ecco le differenze:

Un limit order è un ordine inserito nell’order book con un prezzo limite specifico. Puoi scegliere il prezzo limite. Quando inserisci un limit order, l’operazione viene eseguita solo se il prezzo di mercato raggiunge il tuo prezzo limite. Puoi ricorrere a questo ordine per comprare a un prezzo più basso o per vendere a un prezzo più alto rispetto all’attuale prezzo di mercato.

Limit (Limite)

– Buy Limit: compra sotto questa soglia.

– Sell Limit: vendi sotto una certa soglia.

Un market order ti consente di comprare o vendere velocemente al miglior prezzo corrente. I market order vengono eseguiti all’istante al prezzo di mercato corrente e si applicano le commissioni di market taker.

Market (Mercato)

– Buy: compra al prezzo del momento.

– Sell: vendi al prezzo del momento.

Quindi si vende e si compra al prezzo più vantaggioso che c’è nell’Order Book rosso.

Stop-Limit

Per capire che cos’è uno stop-limit order è necessario scomporlo in stop price e limit price. Il primo è il prezzo che attiva un limit order, mentre il limit price è il prezzo specifico del limit order attivato. Una volta raggiunto il tuo stop price, il limit order viene immediatamente inserito nell’order book.

Esempio:

Compro a 100, è salito a 140, metto un Stop-Limit. Quindi metto a 120 lo Stop e a 100 il Limit.

Cosa vuol dire:

Vuol dire che se scende sotto i 120 (Vedila) così ci fai profitto perché sta scendendo troppo quindi sbarazzatene però almeno ci fai profitto, però c’è anche un (Limite) a 100 che vuol dire che se scende troppo ci perdo quindi aspetta che risalga.

Vendere la criptovaluta è altrettanto semplice, basta cliccare su Vendi e compilare i campi i campi Prezzo e quantità.

Ovviamente il consiglio rimane sempre quello di studiare molto prima di avventurassi a fare trading.

Iniziate gradualmente. Non fatevi prendere dallo sconforto di una perdita rapida o dall’entusiasmo di un profitto alto e veloce, bensì concentratevi sul capire quali sono le dinamiche che influenzano le quotazioni della criptovaluta su cui deciderete di negoziare.

Ovviamente questo non è tutto ciò che c’è da sapere occorre studiare, informassi essere curiosi ma soprattutto conoscere bene su quale progetto si va investire. Il nostro consiglio più importante è sempre di non investire mai ciò che non potete permettervi di perdere.

App mobile

L’app Binance mobile è disponibile per dispositivi Android e iOS ed è semplice, intuitiva e rappresenta lo strumento ideale per fare day trading in maniera comoda e veloce.

Promozioni

Utilizzando la coin BNB per il pagamento delle commissioni, le fee sono scontate del 25%. Detenendo una determinata somma di Binance Coin gli sconti diventano maggiori.

Se invece inviti i tuoi amici ad iscriversi a Binance, puoi ottenere la possibilità di vincere una mistery box del valore di 1 BNB (circa 500 euro attualmente).

Aprendo un conto attraverso il link di registrazione di CryptoItalia.info, riceverai un rimborso di tutte le commissioni generate su Binance del 10%.

Per aprire un conto Binance.com e ottenere il rimborso a vita del 10% delle commissioni, clicca qui.

Come guadagnare con Binance

Binance offre anche altri strumenti e servizi molto interessanti:

Binance Earn è la sezione in cui si può mettere in staking e quindi guadagnare interessi depositando le proprie criptovalute. A seconda della moneta scelta, la piattaforma offre agli investitori più opzioni e tassi di interesse.

Insomma con Binance Earn è possibile guadagnare semplicemente dando in prestito le proprie criptovalute all’exchange, il quale le vincola per un determinato periodo di tempo garantendo all’utente un interesse vantaggioso.

I pacchetti disponibili hanno durate fisse, flessibili o variabili ed hanno tassi di interessi prestabiliti calcolati su base annua.

Per utilizzare la piattaforma Binance Earn basta dirigersi nella sezione “Guadagna”, cliccare sul tasto “Binance Eearn” e selezionare uno dei pacchetti disponibili.

Binance smart pool consente ai minatori di guadagnare diverse criptovalute aggiungendo liquidità alle cosiddette “pool”.

Binance NFT per creare, vendere o acquistare NFT direttamente da Binance.

La sezione Launchpad invece ospita periodicamente nuovi ed emergenti progetti blockchain, ai quali si può partecipare possedendo BNB.

Binance Visa Card è una carta di credito che converte automaticamente ed istantaneamente la criptovaluta in fiat – ad esempio euro – per spendere in prodotti e servizi come una normale carta. La conversione non comporta costi amministrativi ma si applicano commissioni di terze parti sotto forma di commissioni di rete di pagamento. Garantisce un cashback crescente a seconda di quanti BNB si posseggono.

Con la carta Visa di Binance, puoi convertire e spendere le tue criptovalute preferite in oltre 60 milioni di esercizi in tutto il mondo. Trasferisci la criptovaluta dal tuo wallet spot al wallet della carta e potrai iniziare a fare acquisti. Spendi le tue criptovalute quando e dove vuoi.

La tua carta Visa Binance è completamente gratuita! Binance non addebiterà alcuna commissione amministrativa o di elaborazione *.

* Potrebbero essere applicate commissioni di terze parti.

Costo manutenzione della Card (12 mesi): 0 euro

Chiusura dell’account e della Card: 0 euro

Converti e paga in criptovaluta in tutto il mondo.

Puoi richiedere gratuitamente la carta Visa Binance tramite questo link.

Leggi anche | Come richiedere la Binance Card

Trust Wallet è il portafoglio di Binance. Esso permette di conservare, ricevere ed inviare Bitcoin, numerose altcoin e i token creati sulle blockchain di Ethereum, Binance, Avalanche, Polygon e Fantom.

Permette inoltre all’utente di interfacciarsi con le varie applicazioni DeFi collegando il wallet in modo diretto.

Binance DEX è l’exchange decentralizzato di Binance. Basato sulla propria blockchain, esso permette di scambiare altcoin a commissioni prossime allo 0. Essendo decentralizzato, permette agli utenti di accedere direttamente con il proprio wallet di cui detengono le chiavi private, non occorrerà pertanto alcuna registrazione o KYC.

Servizio clienti

È possibile contattare il supporto via email o via messaggistica istantanea in live chat tramite il portale dedicato. Entrambi i servizi sono disponibili 24 ore su 24, 365 giorni l’anno.

Inoltre è presente una dettagliata sezione FAQ ed una guida per principianti per iniziare ad operare nel mondo delle criptovalute.

Infine è disponibile su telegram la chat italiana ufficiale dove è possibile ottenere il supporto dei Binance Angel italiani.

Formazione

Binance Academy una sezione online completamente gratuita dedicata alla formazione su blockchain e criptovalute. Il materiale è davvero completo e ci permette di ampliare le nostre conoscenze e crearci una formazione ad hoc sulle criptovalute, sul loro funzionamento, sui protocolli che vengono utilizzati e sui comportamenti da tenere.

Non hai ancora un conto su Binance? Iscriviti

Conclusione

Tra tutti gli Exchange in circolazione, e dopo averlo testato, possiamo definire Binance uno dei migliori. La piattaforma è di facile comprensione. Anche se sei alle prime armi te lo consigliamo vivamente. La fase di iscrizione è molto veloce. L’autenticazione a due fattori (2FA) lo rende molto sicuro. I prezzi di trasferimento sono sicuramente tra i più competitivi.


Seguici sui nostri canali social: 

Facebook | Twitter | Telegram | Instagram

Se sei nuovo e vuoi scoprire il mondo delle criptovalute, scarica GRATIS | LE NOSTRE GUIDE ESSENZIALI


Come comprare e vendere criptovalute in sicurezza?

Binance: il leader mondiale nell’acquisto / vendita di bitcoin e criptovalute.
Crea un account in pochi minuti

Coinbase: il modo semplice e sicuro di acquistare, gestire e vendere la tua criptovaluta.
Crea un account in pochi minuti e ricevi un bonus di $10 in Bitcoin

Crypto.com è sia un’app che un exchange. Iscriviti per registrare il conto sull’app e ottieni un bonus di 25$ con il codice referral drb6wjv625 Iscriviti a Crypto.com Exchange ed inizia a fare trading. www.crypto.com